Pensioni e blocco aumento età pensionabile: ecco chi riguarda

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Pensione Opzione donna

Da circolare INPS N. 126 del 28/12/2018 sembra che il blocco dell’adeguamento alle prospettive di vita, riguardi solo alcune categorie di lavoratori che hanno svolto per un certo periodo lavori usuranti.
È così.
Grazie. 
La circolare Inps in questione si riferisce al blocco dell’età pensionabile previsto dalla legge di Stabilità 2017 per i lavoratori addetti a mansioni usuranti e gravosi che possono accedere alla pensione anticipata e alla pensione di vecchiaia con il blocco dell’aumento dell’età pensionabile legata ad aspettativa di vita Istat prevista dal 1 gennaio 2019.
Con il decreto pensioni 2019, poi, si è previsto il blocco dell’aumento anche per tutti coloro che accedono alla pensione anticipata (anche se non appartenenti alle suddette categorie) e alla pensione con la quota 41.
L’aumento dell’età pensionabile di 5 mesi prevista dal 1 gennaio 2019, quindi, resta in vigore per tutte le altre prestazioni previdenziali, compresa la pensione di vecchiaia (se ad accedervi non sono lavoratori usuranti o gravosi).

L’articolo Pensioni e blocco aumento età pensionabile: ecco chi riguarda sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: